Nota >
Questo sito e' in continuo aggiornamento, non e' una versione definitiva.

OLDIVECO.DE

 

PARTNER'S WEB SITE

 



Correva l'anno...

...1983: la tensione internazionale tra USA e URSS raggiunge nel corso dell’anno, nuovi vertici: Reagan annuncia il varo del piano di difesa "scudo stellare", e in ottobre ordina un invasione lampo nella piccola isola di Granada, per debellare le forze cubane che l'avevano occupata. Un mese prima, aerei da guerra russi avevano abbattutto un aereo civile coreano, con 269 passeggeri a bordo, che per motivi non spiegati aveva deviato dalla propria rotta, passando sul territorio russo. La decisione di "Time" di nominare uomini dell'anno Reagan e Andropov nasce proprio dall'idea di sottolineare l'importanza delle decisioni che i due presidenti dovranno prendere in futuro per evitare ulteriori escalations. Ad ottobre, un tremendo attentato uccide più di 240 soldati americani in Libano. Nobel per la pace al leader del sindacato polacco, Lech Walesa, mentre William Golding, l'autore de "Il signore delle mosche", riceve quello per la letteratura. La Thatcher vince le elezioni in Inghilterra. L'ennesima crisi di governo porta alle elezioni anticipate, che vedono l'affermazione del PSI di Bettino Craxi, che diventa nuovo presidente del Consiglio. Tra lo sbigottimento generale, nel corso di un blitz anticamorra, viene arrestato il celebre conduttore televisivo Enzo Tortora. A ottobre, viene arrestato in Brasile Tommaso Buscetta, uno dei più potenti capimafia. Termina l'anno con il messaggio piuttosto polemico del Presidente della Repubblica Pertini: dissociandosi dalla linea del governo, il Presidente afferma di schierarsi (dopo le manifestazioni contro l'installazione dei missili a Comiso) dalla parte di chi manifesta per la pace; inoltre invoca il ritiro del nostro contingente militare in Libano, in caso di guerra. Otto Oscar, tutti i più importanti, per il kolossal "Gandhi", quattro premi anche per "E.T.": ma il vero caso cinematografico dell'anno è "Flashdance", sostenuto anche da una colonna sonora travolgente che piazza nelle top 10 di tutto il mondo "What a feeling". Esce anche "Il ritorno dello Jedi": quasi 600 milioni di dollari incassati. Michael Jackson domina il mercato musicale con i singoli estratti da "Thriller", mentre "War" lancia definitivamente gli U2. "Holiday" fà conoscere al mondo della musica una 25enne italo-americana, tale Louise Veronica Ciccone, detta Madonna. L'atletica leggera inventa i suoi campionati del mondo, e l'Italia esulta per la volata d'oro nei 10.000 metri di Alberto Cova, baffo da ragioniere e fisico normalissimo. L'Italia di Meneghin é campione d'Europa di basket, mentre nel calcio, doppia beffa per la Juve, in Italia a opera della Roma di Falcao, in Europa in finale di coppa campioni con l'Amburgo di Magath. Il Milan vince il campionato di serie B. Una compagnia svizzera di orologi lancia sul mercato una nuova linea di prodotti, a basso costo e coloratissimi: è l'inizio della mania Swatch. Negli Stati Uniti, a Cape Canaveral, la Fiat con una spettacolare operazione di immagine lancia la sua UNO, mentre in Italia l’Alfa Romeo presenta la nuova media, l’Alfa 33.
Al Salone di Torino dell’aprile di quello stesso anno, Scania presenta la rinnovata serie 2 aggiornata con Intercooler, disponibile anche nella versione superaccessoriata “The King”, mentre allo stand dell’Iveco spopola, in anteprima per l’Italia, il 190.38 Special.